periodo: 23 - 28 novembre 2021
durata: 6 giorni
trasporto: Aereo, minibus
sistemazione: hotel
guida: Ténéré Viaggi e guida locale
23
Nov
partenza 23 Nov: volo Milano - Abu Dhabi
28
Nov
ritorno 28 Nov: volo Abu Dhabi - Milano

2021 DUBAI connecting minds creating the future

Dubai ed Abu Dhabi sono parte degli Emirati Arabi Uniti che si affacciano sul Golfo Persico. Anche se Dubai dà l’impressione di essere solo una metropoli moderna, in realtà ha una storia antichissima. Alcuni reperti archeologici testimoniano un insediamento dal 3000 a.C., ma è dal XVI secolo in poi, grazie allo sviluppo del commercio e delle rotte mercantili internazionali che la città acquisisce sempre maggiore importanza fino a diventare, nel 1870 circa, il porto principale della costa del Golfo, grazie al Creek, che dava riparo alle navi. Il commercio più redditizio era quello di oro e perle. Nel 1894 lo sceicco dichiara la città porto franco, poi nel 1966 si scopre che la zona è ricca di petrolio, e da quel momento lo sviluppo è inarrestabile. Trasformata in una manciata di anni da capitale di stampo “etnico” in modernissima, oggi è una città ricca di forti contrasti, con il fascino moderno di costruzioni all’avanguardia mixate al sapore orientale.

23 Novembre - Milano - Abu Dhabi - Dubai

Il volo Etihad parte nel primo pomeriggio da Milano Malpensa, per atterrare in serata ad Abu Dhabi; il visto viene rilasciato direttamente all’aeroporto, poi transfer per l’albergo a Dubai Marina (poco più di un’ora).

24 Novembre - Dubai City Tour

Oggi andiamo alla scoperta di Dubai. Alla mattina un minibus e una guida in lingua italiana a nostra disposizione, per vedere ed iniziare a conoscere le differenti realtà di questa città. Il Dubai Creek, un “fiume” naturale che attraversa la città, formando un porto tra le sue anse, e che fu l’inizio della fortuna della città; il quartiere storico di Bastakiya, fondato dagli esuli iraniani ad inizio ‘800, uno dei siti storici di Dubai: qui grezze mura proteggevano le case raffinate delle famiglie più ricche, rinfrescate dalle torri del vento (le Barajeels), l’aria condizionata naturale ed ecologica dell’epoca. Ora i vecchi edifici sono stati riconvertiti in caffè, gallerie d’arte e negozietti; vedremo il forte di Alfahidi, il suk dei tessuti, dell’oro e delle spezie. Una sosta all’Heritage House, l’antica abitazione di un commerciante di perle, trasformata in casa museo. Come non visitare un Mall a Dubai?? Scegliamo il Dubai Mall, che ospita, oltre a migliaia di negozi, anche un enorme acquario, ed è a poca distanza da Burji Khalifa, il 124° ed il 125° piano ci aspettano per uno spettacolare tramonto. Rientriamo in hotel per cenare nei pressi lungo the Walk, uno dei quartieri più vivaci di Dubai.

25 Novembre - 26 novembre - DUBAI EXPO

Oggi giornata Expo. L’edizione, che per la prima volta si svolge in Medio Oriente, ed inizierà il 1 ottobre, è stata posticipata dallo scorso anno, ma ha mantenuto il nome, quindi è ancora EXPO 2020.

“Connecting minds, creating the future” (connettere le menti, creare il futuro): questo è il tema conduttore. Da una grande piazza centrale, si potrà accedere ai tre distretti tematici, dedicati a opportunità, mobilità e sostenibilità. Dal cibo alla musica, dalla cultura alla creatività, con un occhio di riguardo alle nuove tecnologie, da ogni parte del mondo. 191 padiglioni, ognuno rappresentante un diverso Paese, sfilate, esibizioni, spettacoli dal vivo (più di 60 ogni giorno). L’enorme cupola, costruita ad hoc per l’evento, sarà uno schermo a 360° che proietterà immagini e video, visibili sia sa chi si trova all’interno sia da chi è all’esterno.

Mille cose da vedere, provare, assaggiare… qui ognuno sarà libero di esplorare i padiglioni che più interessano, salvo darsi appuntamento per la navetta che ci riporta in hotel. Un giorno solo sicuramente non è sufficiente a soddisfare tutte le curiosità, prendendosi il tempo di soste per non perdere nulla di ciò che si desidera vedere. Il giorno successivo sarà "libero": chi vuole torna all'Expo, chi invece si ritiene soddisfatto di ciò che ha visto, potrà dedicarsi al mare/shopping/visite

Cena libera e notte in hotel.

27 Novembre - Dubai - Abu Dhabi

Oggi lasciamo Dubai per Abu Dhabi, la capitale degli Emirati Arabi Uniti, città di ardite ed innovative architetture; prima tappa la grande Moschea Sheikh Zayed, su un’area di 12 ettari, è la più grande moschea degli Emirati Arabi Uniti, ed una delle più grandi del mondo. È stata costruita pensando agli stili architettonici delle diverse civiltà musulmane, ed ospita al suo interno il lampadario più grande del mondo e il più grande tappeto fatto a mano. Oltre a questo, è dotata di un ingegnoso sistema di illuminazione guidato dalle fasi lunari. Poi la Corniche: otto chilometri di lungomare curatissimo affacciato sul Golfo Persico, con spiagge bianche (alcune libere, altre attrezzate) e mare turchese, ed una miriade di ristoranti e bar dove sostare. A pochi passi dalla Corniche, si trova Qasr Al Watan, il palazzo presidenziale, elaborata e sontuosa costruzione, dal design particolare. Qui il sovrano de facto di Abu Dhabi, lo sceicco Khalifa bin Zayed Al Nahyan, riceve visitatori, ospita cene, organizza majlis (assemblee consiliari) e governa la nazione.

Il Louvre Abu Dhabi, aperto al pubblico l’11 novembre 2017: sull’isola di Al Saadiyat, è nato il nuovo museo delle arti. Abu Dhabi ha acquistato dalla Francia il diritto di utilizzare per 30 anni il nome Louvre, ospitando a rotazione le opere più famose esposte a Parigi. L’idea è quella di mettere in mostra il meglio dell’arte mondiale attraverso i secoli, e di costituire poco per volta anche una collezione permanente di effetto, ne è un esempio l’acquisizione del Salvator Mundi di Leonardo Da Vinci. In totale, sono quasi 24.000 metri quadrati tra spazi interni ed esterni, dei quali circa 8.000 dedicati alle esposizioni permanenti e temporanee. Oltre alle sale del museo, ci sono un ristorante, un cafè e, ovviamente, un bellissimo shop. Il tutto sotto una spettacolare cupola di 180 metri di diametro, dalla quale filtrano i raggi solari. Spazi ampi, grandi sale luminose, colore dominante il bianco e la vista sul mare, che circonda lo spettacolare edificio su tre lati. In verità, si viene a visitare il Louvre proprio per l’edificio, più che per le opere. E, per finire, Yas Island, dove si trova una delle più famose attrazioni di tutti gli Emirati Arabi, Ferrari World, ed il Marina Circuit, dove si corre il gran premio di Formula Uno.

Cena e notte nei pressi dell’aeroporto, domattina il volo parte presto.

28 Novembre - Abu Dhabi - Milano Malpensa

Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo, arrivo a Milano alle ore 12.30.

NOTIZIE UTILI

Conferma entro il 30 settembre

Vista l'attuale situazione sanitaria, il viaggio potrebbe subire modifiche o cancellazioni, non imputabili al tour operator.

--------------------

Crediti delle foto: SAIFCO Travels.

COSE DA PORTARE

Informazioni non ancora disponibili

SCHEDA TECNICA

Informazioni non ancora disponibili
  • Viaggio 6 giorni e 5 notti
  • Termine iscrizione: 30 Settembre 2021
  • Minimo: 9 partecipanti
  • Costo: Quota individuale a partire da minimo 9 partecipanti partecipanti 1640.00 €
  • Costo: Quota iscrizione 50.00 €
  • Costo aggiuntivo: Supplemento singola 350.00 €

La quota comprende

La quota comprende:

- Trasferimento aeroporto-hotel-aeroporto

- Voli diretti Etihad A/R Milano Malpensa - Abu Dhabi

**Gli orari dei voli possono subire variazioni dettati dall’attuale situazione**

- Ingresso multiplo EXPO DUBAI

- Visita mezza giornata a Dubai con guida parlante italiano

- Ingresso Burji Khalifa al tramonto (124° e 125° piano)

- Visita giornata intera Abu Dhabi, con ingresso Louvre e Moschea con guida parlante italiano

- Trasporto con minibus con aria condizionata e conducente

- Pernottamenti in BB in hotel 5* a Dubai 23-26 novembre

- Pernottamento in hotel ad Abu Dhabi il 27 novembre

- Pensione completa il 27 novembre

- Guida locale in lingua italiana il 24 e 27 novembre

- Accompagnatore Ténéré Viaggi dall’Italia al raggiungimento di 9 persone confermate

- Assistenza Ténéré Viaggi

- Polizza medico - bagaglio

- Polizza annullamento viaggio con copertura covid

La quota non comprende

La quota non comprende:

Costo calcolato con sistemazione in camera doppia

- Quota iscrizione € 50,00 / persona

- Eventuali variazioni delle tasse aeroportuali e di volo

- Pranzi e cene (eccetto il 27 novembre)

- Mance e facchinaggio, spese di carattere personale

- Tutto quanto non espressamente previsto ne "La quota comprende"