periodo: 22 - 26 ottobre / 25 - 29 ottobre / 5 - 9 novembre 2020
durata: 5 giorni
trasporto: 4x4
sistemazione: Hotel
guida: Ténéré Viaggi
22
Ott
partenza 22 Ott: Recanati
26
Ott
ritorno 26 Ott: Colfiorito

2020 MARCHE in 4x4

In 4x4 nelle Marche, l’unica regione italiana al plurale: un misto di sterrati in 4x4, microscopici paesi turriti, ampi pianori da cui lo sguardo spazia a 360°, dolci colline e meravigliosi paesaggi, antichi borghi, abbazie sperse tra gli Appennini, buon cibo e buon vino. Il tutto all’insegna della tranquillità, il più possibile lontani dalla frenesia del ritorno alla vita di tutti i giorni, per staccare la spina e riprendere, finalmente, a viaggiare…

Dopo l’esperienza estiva, torniamo tra i Monti Sibillini, per rivivere la bellezza di quei posti con i colori autunnali, giro-in-giro tra valli e colline, ampie praterie e boschi di querce e lecci.

 

22 Ottobre - Recanati

Appuntamento alla sera a Recanati, hotel Portobello, facile da raggiungere dall’autostrada e con ampio parcheggio interno.

23 Ottobre - 24 e 25 ottobre - Monti Sibillini

Da Recanati viaggiamo tra le dolci colline marchigiane, su cui sorgono piccoli paesi medioevali, fino a San Severino Marche, da lì proseguiamo verso Serrapetrona ed i laghi artificiali di Caccamo e Fiastra, 2 macchie turchesi tra le pareti verdeggianti, saremo nei pressi di Amandola e di Sarnano, entrambe vittime del sisma del 2016. A seconda del tempo a disposizione ci fermeremo a visitare uno dei paesini, prima di arrivare all’agriturismo dove sosteremo per la notte. La titolare, la signora Enza, è famosa per la buona cucina!!

Il giorno seguente passando per i piani di Pao raggiungeremo il rifugio del Fargno, lungo una strada super panoramica. Il rifugio è costruito su un crinale, ed simile ad un bunker, con gli angoli smussati per offrire minor appiglio al vento, che qui può arrivare a soffiare ai 200 km/h. Nel tardo pomeriggio raggiungiamo un piacevole agriturismo, dove i padroni di casa cucineranno per noi.

L’ultimo giorno di fuoristrada è in direzione della piana di Castelluccio, famosa per la coltivazione delle lenticchie, che raggiungeremo da una stradina che domina dall’alto la piana. Qui il disegno geometrico dei campi è bello da vedere anche senza la famosa fioritura… Passiamo accanto a Visso e tra boschi e vallate in direzione dell’altopiano umbro-marchigiano, raggiungiamo Colfiorito, qui saremo a cena alla Botteguccia del Campo 64, a gustare il “ciauscolo” (il salame tipico della zona) e le specialità locali.

In totale 3 giorni completi di fuoristrada nei Monti Sibillini tra Marche ed Umbria, con qualche breve stacco di asfalto solo per raggiungere hotel e ristorante alla sera.

26 Ottobre - Colfiorito

Colazione tutti insieme e saluti. Siamo alloggiati nei pressi di una veloce strada che porta a Civitanova Marche, imbocco dell’autostrada Adriatica.

NOTIZIE UTILI

Il secondo giro (25 - 29 ottobre) potrebbe essere svolto in senso inverso, mantenendo comunque le stesse tappe.

COSE DA PORTARE

Informazioni non ancora disponibili

SCHEDA TECNICA

Informazioni non ancora disponibili
  • Viaggio 5 giorni e 4 notti
  • Termine iscrizione: 02 Ottobre 2020
  • Minimo: 8 partecipanti
  • Costo: Quota per ogni auto 400.00 euro
  • Costo: Quota per persona 360.00 euro
  • Costo: Quota iscrizione 30.00 euro
  • Costo aggiuntivo: supplemento singola 120.00 euro

La quota comprende

- Assicurazione medico bagaglio di base AXA

- Assistenza ed accompagnamento Ténéré Viaggi

- 3 notti in hotel in mezza pensione (Fiastra - Castelluccio – Colfiorito)

- 1 notte in hotel in BB a Recanati

- Tutte le colazioni

La quota non comprende

Costo calcolato con sistemazione in camera doppia in hotel

- Quota iscrizione € 30,00

- Supplemento singola in hotel € 120,00 

- Bevande ai pasti negli hotel

- I pranzi

- Polizza annullamento viaggio (facoltativa)

- Tutto quanto non espressamente previsto ne “La quota comprende”