periodo: 24 luglio - 08 agosto 2017
durata: 16 giorni
trasporto: Aereo, auto
sistemazione: Hotel, resort
guida: Guida locale
24
Lug
partenza 24 Lug: Volo Milano - Bangkok
08
Ago
ritorno 08 Ago: Volo Kuching - Milano

Simonetta & Samuele - MALESIA

Prima tappa a Bangkok, capitale della Thailandia, metropoli vivace e colorata, con grandi palazzi, templi e mercati, poi si parte alla scoperta della Malesia, attraverso un itinerario un po' diverso dal solito, lontano dai luoghi troppo affollati dal turismo di massa: Malacca, Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO, le Batu Caves e le piantagioni di tè delle Cameron Highlands, infine il Borneo, Kuching e la giungla.

L'ultima settimana sarà interamente dedicata al relax, al sole e alle immersioni sulla piccola isola si Pom Pom, con le sue barriere coralline tra le più famose al mondo.

24 luglio - 26 luglio - Milano - Bangkok

24 luglio - Si parte, prima tappa Bangkok.

25-26 luglio - Si va alla scoperta della città, metropoli colorata e super vivace.

Chiamata Krung Thep, in Thailandese (Città degli Angeli), e definita anche la "Venezia d’Asia", per la sua bellezza e i suoi canali navigabili, Bangkok è sicuramente una delle città più affascinanti e intriganti dell’Asia. Prima di diventare la capitale della Thailandia, era un piccolo villaggio di pescatori sulle sponde del fiume Chao Phraya. Il maestoso fiume, attualmente attraversato da magnifici ponti, divide la città in due parti: quella a ovest è la tranquilla Thonburi, mentre l’altra, a est, è la Bangkok vivace, caotica, moderna.

Qui potrete incontrare ogni tipo di persona ed imbattervi in locali e attività commerciali molto diverse tra loro. La tradizione millenaria Thai si scorge nei suoi templi Buddhisti, nell’architettura del centro storico, nei mercati di prodotti tipici. 

27 luglio - Bangkok - Kuala Lumpur - Melacca

In volo arriviamo a Kuala Lumpur, ritiriamo la nostra auto e raggiungiamo Melacca.

Malacca è una cittadina dalle molteplici influenze in cui è piacevole passeggiare; nelle stradine tranquille e colorate, con le case basse, si trovano, contemporaneamente, chiese, templi e moschee. Le bancarelle lungo le strade sono un'esplosione di colori e sapori. I tuk-tuks, poi, sono spettacolari, i proprietari fanno di tutto per abbellirli e decorarli. 

28 luglio - Melacca - Kuala Lumpur

Oggi visitiamo Melacca, Patrimonio dell’UNESCO. Torniamo a Kuala Lumpur per la visita alle Petronas Twin Tower.

Kuala Lumpur, nata dal niente, nel giro di poco meno di 150 anni è diventata una frenetica città moderna, con quasi due milioni di abitanti. Potrete ammirare le testimonianze di tutti i suoi primati, dalla terrazza panoramica dell'edificio più alto del mondo, per poi immergervi nella cultura tradizionale fra le stradine di Chinatown.

La città è piena di splendenti grattacieli, ma è riuscita a conservare il colore locale, ormai scomparso da città come Singapore. Ci sono edifici coloniali in centro, una vivace Chinatown con venditori ambulanti e mercati notturni, e una frenetica Little India.

29 luglio - Kuala Lumpur - Batu Caves - Cameron Highlands

Oggi si parte in auto per in Nord, alle Batu Caves... 272 scalini per arrivare alle grotte psichedeliche! Successivamente, si parte per le Cameron Highlands.

Le Batu Caves sono grotte calcaree, che ospitano al proprio interno una serie di templi induisti e rappresentano un sito religioso di primaria importanza per la regione.

L’unico modo per raggiungere la grotta interna è scalando i 272 gradini collocati all’ingresso, tutti numerati. Nel percorso, e anche all’interno della grotta stessa, non è raro imbattersi in gruppi di macachi curiosi, che vivono cibandosi di quanto lasciato da devoti e turisti e dai ristoranti circostanti, e sono divenuti ormai parte della scenografia del luogo.

L’interno delle grotte ospita, tra gli altri, il tempio più importante del sito, dedicato a Murugan, dio guerriero figlio di Shiva e Parvati. 

 

30 luglio - Cameron Highlands

Visitiamo le verdeggianti piantagioni di the e la Mossy Forest.

Piantagioni di the, fattorie che producono fragole ed allevano farfalle, e soprattutto la rara Rafflesia, il fiore più grande del mondo: questo è quello che offrono le Cameron Highlands. Il clima è fresco e piacevole, essendo a 1.500 m di altezza.

 

31 luglio - Cameron Highlands - Ipoh - George Town

Lungo la strada, ci fermiamo a Ipoh per visitare il centro storico, in stile coloniale. Arriviamo nel pomeriggio a George Town, storica capitale della Malesia e suggestiva città coloniale, Patrimonio dell’UNESCO. 

 

01 agosto - George Town

Oggi visitiamo la città.

Georgetown, con i suoi bellissimi edifici coloniali, è la città principale sull'isola di Penang; la parte vecchia del complesso abitativo, oggi l'attuale centro storico, è patrocinato dall'UNESCO dal 2008.

02 agosto - George Town - Kuching

Voliamo da George Town a Kuching, per passare la giornata nel meraviglioso Bako National Park.

Il parco nazionale, nei suoi 2.727 ettari, possiede quasi ogni tipo di vegetazione tipica del Borneo: ben 25 diverse forme di ambiente floristico-vegetazionale sono presenti, tra cui quello marittimo, scogliera, mangrovie, foresta di diptero-carpi, palude e foresta pluviale. La pianta più ambita da tutti i visitatori è la carnivora ”Nepenthes”, che nel parco esiste di diverse dimensioni e forme.

Per gli amanti degli animali selvaggi, Bako è l’unico parco vicino a Kuching che permetta di avvistare animali nel loro ambiente naturale – nel percorso faunistico sono presenti specie differenti, tutte molto diffidenti e con il divieto di dar loro alcun cibo. Gli animali in cui ci si può imbattere sono le scimmie nasiche, macachi dalla coda corta e lunga, la scimmia langur argentata, varani, cinghiali, scoiattoli. Più difficili saranno da vedere gli animali notturni, come lo scoiattolo volante, il pangolino, il tarsio, il cervo-topo, lo slow loris e l’orso gatto.

03 agosto - Kuching

Visitiamo la bella città di Kuching e le longhouse.

Nel meraviglioso Borneo, si trova lo stato del Sarawak e la sua capitale, la magnifica città di Kuching, detta anche la città dei gatti, e nella quale sorge un monumento dedicato a questi simpatici felini. Questa città sorge sul fiume Sarawak, ed è talmente suggestiva che difficilmente chi la visita può dimenticarsene.

04 agosto - Kuching - Kota Kinabalu - Tawau - Pom Pom Island

Sveglia all’alba e partenza per Kota Kinabalu, in volo, poi in traghetto verso l'arcipelago di Semporna. 

 

05 agosto - 07 agosto - Pom Pom Island

Tra relax ed immersioni, nella splendida Pom Pom Island.

Pulau Pom Pom è una piccola isola del mare di Celebes, nel Sud-Sud Est di Sabah, nella Malesia Orientale, ossia nel Borneo. Il nome “Pom Pom” prende il nome dal frutto di una pianta locale, e l’isola fa parte del Parco Nazionale Marino Tun Sakaran, un’area protetta.

L’isola è di modeste dimensioni, misurando 2,3 km di perimetro di circonferenza (percorribile camminando in meno di un’ora) e con un’elevazione massima di 2 m sul livello del mare. E' costeggiata di spiagge di sabbia bianca fine, vegetazione tropicale e circondata da una cintura corallina di 4km, particolarmente ricca di fauna e vegetazione marina. È anche habitat naturale e sede di nidificazione di almeno due specie di tartarughe marine. Nell’isola non vi sono insediamenti umani all’infuori di un resort con un modesto numero di villette/chalet eco-compatibili, costruiti in legno, e dotato di un impianto idrico all’avanguardia. Il centro PADI del resort è anche sede di un ente che collabora con le autorità malesi e col WWF per monitorare lo stato di conservazione della barriera corallina e le condizioni di vita marina. I nidi di tartaruga sull’isola sono debitamente protetti (la nidifcazione avviene tra Giugno e Ottobre e in questo periodo sono avvistabili anche a riva). 

 

08 agosto - Pom Pom Island - Semporna - Kuala Lumpur

Ancora mezza giornata di mare, poi traghetto e volo per raggiungere Kuala Lumpur.

09 agosto - Kuala Lumpur - Milano

Si torna in Italia...

NOTIZIE UTILI

Se volete partecipare alla realizzazione del nostro viaggio, le possibilità sono tre:

PASSATE IN AGENZIA!

Ténéré Viaggi
Via Torino 43 - 10067 Vigone (TO)

lunedì 10.00-12.30 / 15.00-17.30
martedì 10.00-12.30 / 15.00-17.30
mercoledì chiuso
giovedì 10.00-12.30 / 15.00-17.30
venerdì 10.00-12.30 / 15.00-17.30
sabato su appuntamento
domenica chiuso

per venire in altri orari, basta telefonare: 011 9802336 o 340 9405125

- FATE UN BONIFICO intestato a Ténéré Viaggi s.a.s. - UBI Banca s.p.a. - IBAN IT79G0311130750000000000382 / Causale: Simonetta&Samuele + nome di chi fa il regalo

USATE LA CARTA DI CREDITO, visitate la nostra lista nozze: https://www.tenchiu.com/it/-739LJ/

COSE DA PORTARE

Informazioni non ancora disponibili

SCHEDA TECNICA

Informazioni non ancora disponibili

La quota comprende

Informazioni non ancora disponibili

La quota non comprende

Informazioni non ancora disponibili