periodo: Su richiesta
durata: 9 giorni
trasporto: Aereo, 4x4
sistemazione: Hotel, riad, campo
guida: Guida locale

MAROCCO - Alla scoperta del profondo Sud

Un tour accompagnato con autista di 9 giorni nel cuore del Marocco, alla scoperta delle bellezze del profondo Sud del Paese.

1° giorno - Marrakech

Volo Italia - Marrakech, accoglienza e trasferimento in hotel.

2° giorno - Marrakech - Skoura - Boumalne

Al mattino l’autista verrà a prendervi in albergo, partenza
per Boumalne di Dades via Taddert e il passo di Tizi-n-Tichka a 2.260 m di altitudine, attraversando foreste di pini e lecci. Lungo il viaggio si lascia la strada principale e si percorre una strada secondaria che conduce alla kasbah di Telouet, feudo della potente famiglia Glaoui, Signori del Grande Atlante. Si prosegue per Ait Benhaddou, imponente kasbah risalente al XII sec. Proseguimento via Skoura e El Kelaa M’gouna (villaggio delle
rose). In serata è previsto l’arrivo nella vallata di Dades. Cena e pernottamento in albergo 4*.

3° giorno - Boumalne

Giornata dedicata alla visita delle gole del Dades fino al paese di Msemir, paesaggi
fantastici tra i canyon scavati dal fiume Dades, prosecuzione per Tinerhir dove si visitano le gole del Todra, cena e notte nello stesso hotel del giorno precedente.

4° giorno - Boumalne - Zagora

Ci si dirige verso Sud addentrandosi sulla pista che attraversa il jebel Sarhro, arido mondo di rocce e vallate abitate da berberi. Dopo il passo di Tizi-n-Tazazert (2.200 m) si attraversano suggestivi paesaggi di rocce scolpite dall’erosione. Superate le montagne si raggiunge la Valle del Draa che, con il suo lungo e ombroso palmeto, regala scorci di vita quotidiana che si svolgono in verdi e profumati giardini. Lungo la valle dell’oued Draa è tutto un susseguirsi di palmeti e si è circondati da numerosissimi ksour (plurale di ksar), fortezze d’argilla con le facciate decorate costruite con precisi scopi difensivi. Nella parti basse, dove si trovano i depositi di cereali e datteri, non si aprono finestre; i piani alti, adibiti ad abitazione sono forniti di pregevoli aperture decorate con infissi in legno intagliato. Un insieme urbanistico di grande spettacolarità. Arrivo nell’oasi di Zagora, cena e notte in hotel.

5° giorno - Zagora - Erg Chegaga

Dopo la prima colazione,visita al palmeto di Zagora e al dedalo delle sue Kasba. Un cartello: “Tombouctou 50 jours” è un curioso riferimento a quando Zagora era una tappa nella traversata del Sahara. Prosecuzione verso sud lungo la pista che, via Ouled Driss, conduce a M’hamid ed alle grandi e suggestive dune di Chegaga. La giornata si conclude con cena e  pernottamento presso un campo tendato.

6° giorno - Erg Chegaga - Ouarzazate

In mattinata partenza dalle dune di Chegaga, si percorrono i meravigliosi paesaggi del deserto, principalmente la vecchia pista della Parigi-Dakar. Sosta a Foum Zguid e dopo a Tazenakht per la visita. Continuazione per Ouarzazate, arrivo, cena e pernottamento in un piccolo riad arroccato tra le montagne.

7° giorno - Ouarzazate - Marrakech

Dopo la prima colazione, partenza per Marrakech via il valico del Tizi'n Tichka, che offre panorami di verdissimi boschi, prima di giungere alla città. Notte in un accogliente riad. 

8° giorno - Marrakech

Giornata dedicata alla scoperta della città. Appuntamento al riad alle ore 9,00 con la guida; un’auto è a vostra disposizione per gli spostamenti “lunghi”, ma la maggior parte delle visite avvengono a piedi.

Marrakech ha quasi mille anni di storia e 18 km di mura che cingono la città vecchia. Nel corso del tempo le tracce del suo splendore si sono sovrapposte, altre sono state cancellate, ma è l'atmosfera particolare di questa città a creare il suo fascino.

Visite possibili:

- i Giardini Majorelle:  un mondo di colori e piante succulente, bella la sala da te interna, merita una sosta tranquilla. Lo shop  dei Giardini è uno dei più cari di Marrakesh, ma la qualità è innegabile;

-  il Palazzo Bahia e la Medersa Ben Youssef;

- Piazza Jemaa El Fna, vero palcoscenico all’aperto dove si esibiscono acrobati, incantatori di serpenti, cantastorie, dentisti e venditori di spezie miracolose. Poco prima del tramonto semplici banchetti di cucina locale prendono posto, regolati da una regia misteriosa. La piazza, custode di un'antica tradizione, è stata inserita nel 2001 in una lista speciale dell'Unesco: quella del Patrimonio orale e immateriale dell'Umanità. Bella da vedere a tutte le ore del giorno;

- il Minareto e la Moschea della Koutoubia (solo dall’esterno) risalenti al XII secolo;

- le Tombe Saadiane;

- una farmacia tradizionale, con erbe e medicinali naturali di tutti i generi;

- le concerie.

9° giorno - Marrakech - Milano Malpensa

Prima colazione e trasferimento all'aeroporto di Marrakech per il volo di rientro in Italia.

NOTIZIE UTILI

Informazioni non ancora disponibili

COSE DA PORTARE

Informazioni non ancora disponibili

SCHEDA TECNICA

Informazioni non ancora disponibili
  • Viaggio 9 giorni e 8 notti
  • Minimo: 4 partecipanti
  • Costo: Quota individuale min. 4 partecipanti a partire da 980,00 €
  • Costo aggiuntivo: Quota iscrizione e gestione pratica 50,00 €

La quota comprende

- Trasferimenti da e per l’aeroporto di Marrakech

- Fuoristrada ogni 4 persone con autista e carburante dal giorno 2 al giorno 7

- Veicolo privato per la visita città di Marrakech il giorno 8

- Sistemazione in mezza pensione in alberghi 4*

- Sistemazione in riad con prima colazione il giorno 6 – 7 ed 8

- Guida locale parlante italiano per la visita di Marrakech il giorno 8

- Assicurazione medico-bagaglio personale

La quota non comprende

- Volo aereo A/R Italia – Marrakech

- Quota di iscrizione 50,00 euro

- Pranzi

- Pasti a Marrakech

- Ingressi nei monumenti

- Facchinaggio e mance

- Extra

- Bevande alcooliche e non

- Tutto quanto non indicato nella voce “La quota comprende”